Questo sito web utilizza i cookie anche di profilazione al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Informazioni
sabato, 16 dicembre 2017

Notte bianca
dello Yoga:
la «movida»
è spirituale

Tra tante «notti bianche» sparse per la sponda del lago, quella in programma domani sera a Maderno è senza ombra di dubbio la più originale e per certi versi stravagante.

Al bando gli esotici cocktail dal nome impronunciabile e le resse vocianti di varia umanità sciamanti nei centri storici o sui lungolaghi della costa: con il solstizio d’estate, nel giorno più lungo dell’anno, si svolge dalle 18 alle 22 nel prato sulla spiaggia adiacente il parcheggio di Piazzale Roma, la «Notte bianca dello yoga», gigantesco allenamento spirituale organizzato dal locale Centro Yoga Darshan con il patrocinio comunale.

«Dalle 18 alle 19 - illustrano gli organizzatori - si svolgeranno lezioni di yoga dedicate alle persone che praticano attività sportive, di seguito il coinvolgimento sarà per tutti e rivolto all’armonia». Previsto anche un concerto musicale con gli Hari Kirtana. In caso di maltempo la Notte Bianca si svolgerà all’interno della scuola in via D’Annunzio a Toscolano.

Questa manifestazione sostiene l’impegno umanitario dell’associazione Amani, per offrire opportunità alle bambine dell’Africa nera che vivono sole in strada nelle periferie delle grandi metropoli sub sahariane. L.SCA.