CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

20.08.2018

Perdono l’orientamento Il Soccorso alpino li ritrova

I mezzi del Soccorso alpino in azione sopra Toscolano
I mezzi del Soccorso alpino in azione sopra Toscolano

Gli inviti alla prudenza restano quasi sempre lettera morta, in inverno tra non pochi alpinisti improvvisati che sfidano la neve, in estate tra gli escursionisti che affrontano la natura con fin troppa confidenza, costringendo il personale delle strutture d’emergenza a un superlavoro. L’ultimo esempio è arrivato ieri dall’alto Garda. Il territorio di Toscolano Maderno ha fatto da sfondo a una missione fortunatamente a lieto fine, ma non per questo meno impegnativa, che ha visto sul campo i tecnici volontari del Soccorso alpino della stazione della Valsabbia, parte della quinta Delegazione bresciana del Cnsas. Si sono dovuti mobilitare per ritrovare due turisti milanesi, padre e figlia di 12 anni, in vacanza sull’alto lago e alle prese con una camminata sulle pendici del monte Pizzoccolo. Hanno perso l’orientamento e hanno chiesto aiuto col cellulare, e la centrale ha inviato le squadre territoriali che in poco tempo (si fa per dire, visto che la missione è durata tre ore) hanno ritrovato i due camminatori riportandoli in salvo. •

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1