CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

12.12.2017

Le 18 frazioni si affrontano a colpi di stelle, carta e statuine

Sempre atteso e partecipatissimo, torna a Tremosine il concorso «Tra arte e tradizione», sfida a colpi di muschio e cartapesta per aggiudicarsi con il presepio più bello l’ambita targa che sarà esposta nella frazione vincitrice durante l’anno. La partecipazione come sempre è libera ma soprattutto aperta a tutte e diciotto le frazioni del Comune e alle scuole. Ideata dalla Pro Lco e dal gruppo «La Löm», la gara si caratterizza da altre manifestazioni più o meno analoghe per l’inserimento nelle composizioni di elementi volti a recuperare l’identità storica e le tradizioni del borgo partecipante al concorso. Caratteristiche che, unite alla creatività e originalità dei materiali e delle forme, l’armonia dell’insieme e delle proporzioni, oltre ovviamente al messaggio e ai valori, contribuiranno alla valutazione dei presepi da parte della commissione. «IL CONCORSO - spiega il presidente della Pro Loco Bernardo Morandi in occasione della presentazione del bando - si svolgerà tra il 20 dicembre e il 6 gennaio e a tutti i partecipanti oltre alla fornitura su richiesta dell’allaccio alla corrente elettrica, sarà riconosciuto un premio di partecipazione tra i 50 e i 100 euro». • L.SC.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1