Questo sito web utilizza i cookie anche di profilazione al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Informazioni
domenica, 22 ottobre 2017

La farmacia rileva i notturni

La farmacia Ferrari di Mazzano aperta 24 ore al giorno (BATCH)

Per alcuni cittadini della parte orientale della provincia è finito il tempo delle ricerche all'ultimo minuto o dei viaggi in auto nel bel mezzo della notte in cerca di una qualche farmacia aperta. Da qualche giorno, infatti, la farmacia Ferrari di Mazzano, il grande centro di servizi per la salute del cittadino a Molinetto, ha di fatto siglato una sorta di convenzione con ben 13 farmacie situate nel distretto territoriale a est del capoluogo per gestire in forma unificata le aperture notturne.

Aperta 24 ore su 24, dotatasi nel 2013 di una sede all'avanguardia dal punto di vista tecnologico - è attivo un servizio telematizzato per la vendita dei farmaci - la farmacia mazzanese è riuscita a far valere il proprio primato zonale nell'ambito dell'apertura notturna e si è fatta capofila tra le farmacie del circondario nell'avviare un'esperienza nuova, promotrice di un nuovo concetto di struttura, in termini di fruibilità del servizio da parte del cittadino e di metodologia di gestione.

In termini pratici, alcune farmacie situate nei comuni di Rezzato, Botticino, Castenedolo, Montirone, Nuvolera, Nuvolento e Borgosatollo hanno chiesto e ottenuto di delegare a farmacia Ferrari il loro turno notturno: in questo modo dalle ore 20 al mattino seguente i cittadini residenti nei comuni interessati potranno rivolgersi a un’unica farmacia, la Ferrari appunto, la quale tra l'altro non applica il sovrapprezzo notturno sui farmaci.

«Abbiamo accolto positivamente la richiesta delle farmacie del nostro distretto per assorbire i loro turni di notte - ha dichiarato Alberto Ferrari - in questo modo le farmacie ottimizzano i servizi che già offrono e tutti i cittadini possono rivolgersi al servizio 24 ore di farmacia Ferrari, già attivo da tempo». L.R.