CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

11.07.2018

Referedum sul ciclo idrico verso il voto

Dopo la delibera del Consiglio provinciale relativa all’ammissibilità del quesito referendario sulla gestione del servizio idrico integrato (data prevista il 28 ottobre) il presidente della Provincia di Brescia Pier Luigi Mottinelli e il prefetto Annunziato Vardé hanno siglato il protocollo d’intesa per definire le modalità di collaborazione per la gestione degli adempimenti della consultazione referendaria. «Si tratta di una collaborazione proficua - ha dichiarato Mottinelli - che coinvolgerà anche i Comuni e il dirigente scolastico provinciale al fine di garantire nel migliore dei modi la partecipazione democratica e contenere le spese e le incombenze a carico di scuole e comuni». E il prefetto Vardé ha commentato: «È uno dei molteplici modi in cui si estrinseca a livello provinciale il principio di leale collaborazione tra lo Stato e gli Enti locali».

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1