Questo sito web utilizza i cookie anche di profilazione al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Informazioni
sabato, 16 dicembre 2017

Ragazzina travolta da un’auto
mentre attraversa sulle strisce

Il tratto di viale Marconi in cui è accaduto l’investimento (BATCH)

Un terribile incidente stradale è accaduto nel tardo pomeriggio a Montichiari. Lungo viale Guglielmo Marconi, intorno alle 18.40, un’adolescente è stata travolta da una Lancia Ypsilon guidata da una donna di 27enne. Un impatto tremendo, che ha provocato serie ferite alla 16enne di Montichiari trasportata d’urgenza alla Poliambulanza di Brescia.

LA RAGAZZINA ha sfondato con la testa il parabrezza dell’automobile della conducente, residente a Calvisano. Come se non bastasse, la giovane ha poi sbattuto con violenza il capo sull’asfalto, oltre a subire lesioni significative alle gambe e all’addome.

Diversi i passanti che su viale Marconi hanno visto il corpo della ragazza accasciato, privo di sensi, tra l’asfalto e il marciapiede. La ragazzina che stava per rientrare a casa dopo un pomeriggio trascorso per le vie della cittadina della Bassa bresciana è stata centrata in pieno dall’automobile quando aveva quasi concluso l’attraversamento pedonale.

Uno scontro drammatico e sfortunato, anche se l’utilitaria della 27enne aveva appena superato una rotatoria e quindi non viaggiava ad una velocità sostenuta. L’adolescente ha perso subito conoscenza, sul posto nel giro di pochi minuti sono intervenuti i soccorsi dell’Ospedale di Montichiari.

La ragazza è stata trasportata rapidamente alla Poliambulanza di Brescia dove i medici hanno proceduto a un intervento chirurgico d’urgenza per poi trasferirla in prognosi riservata nel reparto di terapia intensiva.

Niente di grave, invece, per la 27enne di Calvisano che è stata condotta nel vicino nosocomio monteclarense. Più la paura che le ferite per la conducente della Lancia Ypsilon. Sul posto è arrivata anche una pattuglia della Polizia locale, che ha effettuato tutti i rilievi e ricostruito la dinamica dell’incidente. Secondo le forze dell’ordine, un attimo di distrazione della 27enne potrebbe essere stata la causa del terribile investimento. L’automobile è stata posta sotto sequestro.

Su viale Guglielmo Marconi in pochi istanti si è radunata una folla consistente mentre il traffico è tornato regolare nel giro di breve tempo. La notizia, con grande rapidità, ha fatto il giro di Montichiari e l’apprensione per le condizioni della giovane si è trasferita anche sul web con gli auguri di «pronta guarigione» rivolti alla 16enne.