CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

06.12.2018

Cede il pavimento I restauri in chiesa slittano a gennaio

La piccola «voragine» nel pavimento della chiesa di San Zenone
La piccola «voragine» nel pavimento della chiesa di San Zenone

A Passirano ormai mancano poche settimane all’avvio dei lavori di restauro della chiesa di San Zenone, con un piccolo ritardo causato da un «incidente» di percorso. Dopo il via della Soprintendenza giunto alcune settimane fa, si era intromesso l’intoppo dello sfondamento della pavimentazione a ridosso delle mura dell’abside, proprio nel punto in cui andranno messi i ponteggi. L’area, che contiene un antico sepolcro, era stata riempita nell’800 con terriccio e materiale di risulta senza una adeguata compattazione. Questo ha causato il recente cedimento. Dopo i rilievi effettuati dalla Soprintendenza, si è deciso per la sistemazione della pavimentazione, onde poter collocare del ponteggio per iniziare i lavori di restauro delle opere del Guadagnini, a partire da gennaio. Le zone interessate saranno il Presbiterio e l’abside, la volta della navata, la controfacciata, e le pareti est e ovest. Sabato 15 dicembre per accogliere con buoni auspici l’inizio dei lavori, saranno eseguiti canti intervallati dalla presentazione delle opere pittoriche presenti.

F.SCO.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1