CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

02.01.2018

Si è spento Gozzini «Un politico esemplare»

Alfredo Gozzini: aveva 66 anni
Alfredo Gozzini: aveva 66 anni

Fine anno listato a lutto per la città di Chiari e in particolare per chi segue la vita politica deò paese, che ha perso uno storico militante della sinistra popolare. È scomparso il 31 dicembre, a 66 anni, Alfredo Gozzini, spirato in tarda mattinata nel reparto di rianimazione dell’ospedale di Chiari dove era ricoverato in seguito a un malore. Noto con il soprannome di «Picillo», Gozzini si è spento in quella che di fatto era la sua seconda casa, visto che in ospedale ha lavorato una vita come infermiere: dapprima aveva operato per anni nel reparto di chirurgia, per poi passato ai poliambulatori. I FUNERALI si svolgeranno oggi pomeriggio alle 15: procederanno dalla casa in via Marcolini 26 a Coccaglio, dove abitava da qualche tempo, sino alla locale parrocchiale. Lo piangono la moglie Daniela, il figlio Luca, i parenti e tantissimi amici. Per nove anni consigliere comunale nelle file del centro sinistra con il sindaco Mino Facchetti, Picillo è stto un protagonista appassionato della politica clarense, fedelissimo al Pci, quindi ai Ds e infine al Pd. «Ma con lui - spiega Fabiano Navoni, consigliere di Forza Italia e collega in ospedale - abbiamo combattuto battaglie politiche trasversali. Era sempre per la giustizia, un difensore del bene comune» L’ex sindaco Mino Facchetti lo ricorda con profonda stima: «Era un uomo di un altro mondo. Di un mondo in cui l’ideologia non era fede cieca ma rovello sofferto e dinamico, di un mondo in cui la politica era solo servizio della comunità e delle fragilità che in essa abitavano, di un mondo in cui si conoscevano due tempi di scontro e di battaglia e un terzo tempo di rispetto». M.MA.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1