Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.
domenica, 23 settembre 2018

Spazio anche a un gesto di solidarietà

Dici Cortezzano e pensi subito alla musica e al ballo liscio: rappresentano la formula mai cambiata della quadra azzurra, che ha sede da diversi anni non più nel centro storico dell'omonima via, ma pochi metri più in la, nel complesso scolastico Turla, in via Maffoni. Guidata da Marco Del Panno, la quadra quest'anno promuoverà anche una raccolta di beneficienza per sostenere l'associazione «Una Vita rara» che raccoglie fondi contro la Ahds-Mct8, una malattia rara che ha colpito soltanto cento bambini nel mondo, uno dei quali è residente a Chiari e si chiama Danny Stefan. IL 3 SETTEMBRE, dalle 20, si esibirà l'orchestra Ipotesi Group. Poi spazio a un saggio di Kizomba con il duo Anna e Roby. Martedì sera Ruggero Scandiuzzi e la sua orchestra, mentre il 5 settembre toccherà a Emanuela Bongiorni con musica liscio e con un saggio dell'associazione Obiettivo Danza. Suggestivo il tributo del 6 settembre, che riprenderà un album di Adriano Celentano (Il re degli ignoranti con band omonima). Il 7 settembre toccherà all'orchestra Anna Band, mentre l'8 toccherà al gruppo di Alex Malossi.