Questo sito web utilizza i cookie anche di profilazione al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Informazioni
lunedì, 18 dicembre 2017

Un podio davanti al Duomo
per gli «sportivi dell’anno»

La premiazione in piazza a Chiari per la «Settimana dello sportivo» (BATCH)

Quella di domenica è stata una giornata di gloria per diversi sportivi clarensi. Sono stati premiati dal Comune in piazza Zanardelli in occasione dell'apertura dell'anno sportivo, che coincide con il via alla settimana del Palio.

Centinaia di atleti si sono assiepati in piazza per ricevere la benedizione da monsignor Rosario Verzeletti e per attendere il verdetto della commissione sport. Le migliori società della stagione sono state Shotokan Karate, in particolare per i risultati conseguiti da Melissa Bonometti e Iore Luca; l'Atletica Chiari Libertas, per i risultati ottenuti soprattutto da Samuel Shahaj e Andrea Dall'Olio, il Gruppo Sport Alternativi (badminton), gli Sbandieratori e Musici di Zeveto e la Psg Samber 84. I premi individuali sono invece andati a Matteo Massetti, della Gsa badminton e a Giovanni Toti, compagno nella stessa associazione.

A proposito di grande sport, questa sera Chiari si appresta ad accogliere il tradizionale appuntamento del «salto dell’asta» in piazza, a partire dalle 20. Uno spettacolo sportivo più unico che raro con campioni della disciplina, equiparata al salto con l'asta outdoor. M.MA.