Questo sito web utilizza i cookie anche di profilazione al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Informazioni
domenica, 22 ottobre 2017

Volontari del soccorso:
la «missione» continua

Trentacinque candeline da spegnere per il Gruppo volontari del soccorso di Chiari. Oggi sarà grande festa per questo anniversario, che debutterà da Villa Mazzotti, alle 9: da qui un corteo attraverserà il centro storico sino al duomo per la messa, alle 11.15, poi la presentazione del nuovo automezzo appena acquistato, un furgone con pedana mobile a servizio di anziani, disabili e dializzati.

Oggi è infatti il servizio sociale la parte preponderante del gruppo, che lo scorso anno ha prestato qualcosa come 2000 servizi, rappresentando così una parte imprescindibile dell’apparato di aiuti alla terza età e agli ammalati clarensi e non solo. A guidare il gruppo ci sono dei fedelissimi: il presidente Fulvio Cocciolo e la moglie Mariateresa Raccagni che si occupa della segreteria.

Oggi il gruppo, che conta 40 volontari con l’assistenza medica del dottor Andrea Rodai, svolge anche corsi di formazione e iniziative di sensibilizzazione. M.MA.