CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

14.09.2018

Festa di Mura, un lampo dal passato

Le «mura» rifatte in polistirolo
Le «mura» rifatte in polistirolo

Inizia stasera la 27esima Festa di Mura o di San Girolamo a Palazzolo. Quest’anno mancano i fuochi artificiali ma la festa, patrocinata dal Comune, propone comunque tre giorni di spettacoli. Si inizia oggi alle 18 con la passeggiata di Ri-v’Oglio con gli skaters di Wave park, che parte dalla fontana di piazza Roma, visiterà luoghi simbolo di Mura, dalla ex gelateria all’ex circolo anziani, alle botteghe tra le antiche mura ricostruite in polistirolo con taverne aperte e figuranti in costumi medioevali. La passeggiata si conclude in piazza con il reading nell’ex locanda Italia seguito da aperitivo e degustazione birre. Alle 21 la sfilata dell’Araldo con gli sbandieratori e musici di Mura apre ufficialmente la festa che prosegue in piazza Corte Mura con «La Danza dei Demoni». Domani si inizia alle 9 con Giochi d’altri tempi e torte per i bambini alle 11,15 in piazza Corte Mura. Dalle 15,30 saranno in scena diversi spettacoli itineranti. Alle 21 sul ponte romano spettacolo di sbandieratori e musici. Domenica la messa in costume alle 10 nella chiesa di S. Giovanni, poi attrazioni per tutta la giornata e alle 21 grande sfilata medievale e fiaccolata sul fiume Oglio seguita alle 22,15 da «Magici icontri» della Compagnia del Niño in piazza. •

G.C.C.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1