CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

28.01.2018

Il secolo felice di nonna Paolina

Paolina Foresti è nata il 28 gennaio 1918, ieri alla Rsa Cacciamatta di Iseo la festa in anticipo
Paolina Foresti è nata il 28 gennaio 1918, ieri alla Rsa Cacciamatta di Iseo la festa in anticipo

È proprio il caso di dirlo: 100 anni e non sentirli. Paolina Foresti, iseana doc, taglia il traguardo del secolo di vita, ospite della Rsa «Cacciamatta», circondata dall’affetto dei 4 figli, Mario, Luigi, Silvano e Virginia, dei nipoti e dei pronipoti. L’ultimo arrivato è il piccolo Lorenzo. Nata il 28 gennaio del 1918 a Iseo, figlia di contadini e ultima di 11 fratelli, si sposò con Gino Cristinelli prima della seconda guerra mondiale. Morto il marito nel 1962, ha cresciuto praticamente da sola i figli. «Ho sempre lavorato - spiega l’arzilla Paolina - un po’ in campagna e tanto come casalinga. Sono fortunatamente sempre stata bene, grazie a Dio. Il Signore mi ha dato la benedizione e la fortuna di avere una famiglia grande, piena di gioia. I figli ed i nipoti vengono sempre a trovarmi. Mi trovo benissimo alla Casa di Riposo». «È sempre stata una mamma severa, ma ci ha voluto e ci vuole un bene dell’anima - aggiunge il figlio Luigi - è rimasta vedova giovane e ha dovuto pensare sempre e soltanto a noi». Lo staff delle animatrici le ha organizzato ieri una bella festa con gli ospiti della Rsa: il Gruppo Spontaneo di Iseo ha intonato canti di un tempo ed ha coinvolto tutti gli anziani in un pomeriggio in allegria. • A.ROM.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1