CHIUDI
CHIUDI

11.02.2019

Viva il cibo a «chilometro zero»

La prima edizione (bagnata) del Mercato agricolo di Iseo
La prima edizione (bagnata) del Mercato agricolo di Iseo

In infiniti angoli del pianeta i prodotti della terra percorrono solitamente una breve distanza per arrivare sulle bancarelle (quando ci sono) per la vendita. Alle nostre latitudini non è così, e nel mezzo c’è quasi sempre un gigante che moltiplica distanze e prezzi: la distribuzione. A volte però arrivano segnali in controtendenza, come quello dato ieri mattina da Iseo con l’inaugurazione del secondo Mercato agricolo del Sebino. L’iniziativa bissa quella di Sale Marasino (che funziona regolarmente al sabato), e ha trovato casa lungo viale della Repubblica; sempre per mettere in mostra e in vendita eccellenze del territorio a chilometri zero; ma in questo caso ogni seconda domenica del mese. È STATO VOLUTO anche in questo caso dalla Coldiretti, ed è il caso di dire che il brand «Campagna amica» sta lentamente conquistando il Sebino bresciano. «È una bella opportunità per il lago - ha commentato Massimo Albano, direttore Coldiretti Brescia - perché fornisce a tutti l’occasione di parlare direttamente al produttore e di degustare i prodotti lavorati e ricavati dal territorio circostante. Per noi è un modo importante di avvicinarci al consumatore». «Bello notare tanti volti femminili presenti dietro agli stand - ha invece sottolineato Nadia Turelli, presidente di Donna impresa Coldiretti -. Questo di Iseo è un sogno che si realizza: avanti tutta, con l’obiettivo di promuovere sempre di più le imprese e i prodotti locali». Al taglio del nastro del nuovo mercatino, oltre al sindaco Riccardo Venchiarutti c’era anche anche l’assessore regionale all’Agricoltura Fabio Rolfi. •

AL.ROM.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1