CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

17.04.2018

La banda delle paratie «svaligia» fossi e rogge

Le paratie rubate dai ladri
Le paratie rubate dai ladri

Non conosce limiti la fantasia dei ladri nell’individuare l’obbiettivo delle loro incursioni. I Carabinieri del Radiomobile di Chiari hanno sorpreso sabato mattina nelle campagne di Palazzolo due quarantenni di Pontoglio, senza fissa occupazione, uno dei due con precedenti per furto, impegnati a caricare su un Fiat Ducato ventuno paratoie fluviali in ferro per un valore complessivo di circa 1.000 euro, rubate in un’area agricola nelle vicinanze. I due ladri sono stati arrestati dai carabinieri e la refurtiva restituita al proprietario. Nello stesso giorno, il magistrato ha convalidato gli arresti; richiesto il rinvio con termini a difesa solamente per il ladro già conosciuto dalle forze dell’ordine che affermava di aver coinvolto l’amico, proprietario del mezzo su cui era stata caricata la refurtiva, senza metterlo a conoscenza della provenienza del carico. •

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1