CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

14.11.2017

Livio, lacrime infinite
A Carzano è il giorno
dell’ultimo abbraccio

Livio Soardi: aveva 25 anni
Livio Soardi: aveva 25 anni

Questa mattina la piccola comunità di Carzano si fermerà per l’ultimo abbraccio a Livio Soardi, l’operaio di 25 anni morto venerdì notte in un incidente in moto. I funerali sono fissati per le 10, all'interno della parrocchiale del borgo di Montisola.

La salma del giovane, ricomposta nel cimitero di Siviano subito dopo lo schianto che gli è costato la vita, ha fatto ritorno alla sua abitazione di Carzano nella mattinata di ieri, dove in serata si è tenuta la veglia di preghiera.

Livio verrà sepolto nel cimitero di Carzano.

L'INCIDENTE è avvenuto nella tarda serata di venerdì, attorno alle 22.30: Soardi, dopo avere fatto visita alla sua fidanzata, stava rincasando in sella alla motocicletta che gli era stata prestata da un amico quando, per cause ancora in fase di accertamento, all'altezza del curvone tra Peschiera e Senzano, ha perso il controllo del potente mezzo: prima la sbandata, poi la strisciata contro un muretto e infine la rovinosa caduta che non gli ha lasciato scampo.

A nulla infatti sono serviti i soccorsi. Sul posto è giunto anche l'elicottero inviato dalla centrale operativa del 112 bresciano vista la gravità della situazione, ma per il 25enne Soardi non c’è stato niente da fare: i sanitari non hanno però potuto far altro che constatarne il decesso. Troppo gravi i traumi e le ferite.

I CARABINIERI della stazione di Marone hanno svolto i rilievi del caso, mentre i Vigili del fuoco, dopo avere bonificato la strada e messo in sicurezza la carreggiata, si sono occupati di chiarire se al momento dell'impatto fosse presente una seconda persona in sella con la vittima, circostanza poi smentita dalle ricerche.A.ROM.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1