CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

05.03.2018

Ospitaletto ingrana la marcia giusta e sale al terzo posto

La Vinilgomma Ospitaletto fa un sol boccone della Carinatese (3-0), conquista l’intera posta in palio dopo due sconfitte consecutive e, grazie alla vittoria dell’Anthea Vicenza solo per 3-2 sul campo della Vivigas Verona, ritorna al terzo posto in classifica e in zona promozione. «Era quello che volevamo - ammette l’allenatrice Irene Bonfadini - avevamo voglia di giocare una partita davanti al nostro pubblico dopo due gare esterne e ritrovare il gusto della vittoria. Ci siamo riuscite e posso dire che siamo felici per questo». I postumi delle due sconfitte contro l’Argentario e il Marignano pesano sulle gambe e soprattutto nella testa delle giocatrici che giocano un match non proprio all’altezza. Ospitaletto avanti (12-9) con due servizi vincenti di Raccagni e con maggior vigore quando viene innescata l’opposto Gotti (17-12), ma tutto questo non sembra bastare tanto che le avversarie riescono a recuperare lo svantaggio e portarsi ad una lunghezza (20-19) con una buona battuta su Viganò, apparsa lontana parente della giocatrice della passata stagione in A2 con il Millenium. Bonfadini la chiama in panchina per Pionelli e la squadra, seppure a fatica, riesce ad aggiudicarsi il parziale al secondo set ball con una Sara Gotti inspiegabilmente centellinata (25-23). Parte decisamente a mille l’Ospitaletto nel secondo set (4-0, 6-1, 8-2), ma non appena comincia a calare la ricezione, iniziano i guai (9-7). La squadra di Bonfadini mantiene però un certo margine di vantaggio fino alla fine e chiude per 25-20 sempre con Gotti. La storia si ripete nel terzo set (7-2, 7-6), ma una volta preso ancora il largo, la Carinatese si scioglie e l’Ospitaletto può andare a cogliere vittoria (25-17) e tre punti. •

B.M.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1