Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.
giovedì, 20 settembre 2018

Doppio taglio del nastro con due momenti di festa

Il Comune di Ospitaletto: domani quattro momenti importanti

Sarà una giornata di festa quella di domani a Ospitaletto, scandita da quattro momenti importanti. Alle 10.30 il taglio del nastro della ristrutturata scuola media «Ghidoni» di via Doria, dopo i lavori di messa a norma e di sistemazione. «UNO SFORZO economico e organizzativo non indifferente per il Comune - sottolinea il sindaco Giovanni Battista Sarnico - che consentirà ad insegnanti, ragazzi e famiglie di usufruire di ambienti scolastici moderni e funzionali». Alla cerimonia parteciperanno anche il dirigente scolastico Laura Metelli ed il presidente della Provincia Pier Luigi Mottinelli. Un’ora dopo, nel vicino parco Baden Powell, i tecnici di Comune, Cogeme e Aso Siderurgica illustreranno lo stato di avanzamento dei lavori della centrale geotermica del nuovo sistema di teleriscaldamento a freddo, un innovativo progetto di grande valenza ambientale e strategica. Durante la mattinata è in programma anche la festa di fine anno della scuola primaria, che inizierà alle 10.45 nel plesso di via Zanardelli per proseguire al parco ex piscine. La giornata terminerà con il concerto di primavera del Corpo bandistico, in programma alle 20.30 al Teatro Agorà.