CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

21.09.2017

Il salotto di piazza Roma cambia il volto del centro

Sicurezza, accessibilità e decoro: il progetto ha centrato gli obiettivi
Sicurezza, accessibilità e decoro: il progetto ha centrato gli obiettivi

Con uno sguardo all'estetica e uno alla funzionalità, piazza Roma si è rifatta il look. Il lifting, concluso nei giorni scorsi secondo programma, ha cambiato volto al centro storico di Ospitaletto.

IL RESTYLING ha riguardato il rifacimento del manto stradale in pietra in via Martiri della Libertà, nel tratto che collega piazza San Rocco a piazza Roma, e in quello di via Rizzi nel tratto prossimo alla piazza. I lavori hanno interessato anche via Brescia e via Domenico Ghidoni con la sistemazione dei marciapiedi e le relative piste ciclabili. Infine, si è proceduto anche allo spurgo di tutte le caditoie, a garanzia di un corretto scarico delle acque meteoriche.

«L’intervento è strategico - spiega il sindaco di Ospitaletto, Giovanni Battista Sarnico - perché per la prima volta si è deciso di sistemare la pavimentazione in pietra, compromessa da 15 anni di mancate manutenzioni, con interventi radicali ed allargamento dei tratti di marciapiede e attraversamenti pedonali».

Nella sistemazione di piazza Roma sono stati investiti circa 150 mila euro. «Lo spazio è stato virtualmente diviso in due - spiega il sindaco - per l’area nord, dovendo procedere alla sistemazione della nuova condotta dell’acquedotto, A2A si è fatta carico di circa 70 mila euro di spesa; per l’area sud invece, il finanziamento è stato tutto a carico del Comune».

Nei giorni scorsi sono stati anche assegnati i lavori per le asfaltature delle strade comunali ed il rifacimento di aiuole e marciapiedi alla società Avanzini di Bienno con un ribasso d’asta. «I soldi risparmiati - spiega l’assessore ai Lavori pubblici, Mirco Bignotti - verranno reinvestiti ad integrazione di opere e nuovi progetti».

«Daremo priorità a Lovernato, per una riqualificazione dell’area nel tratto a sud della stazione ferroviaria - spiega Giovanni Battista Sarnico - ma interverremo anche in tutti i vicoli del centro storico e su alcune strade dove l’attuale manto d’asfalto è compromesso. Le opere di ripristino interesseranno anche marciapiedi, piste ciclabili, barriere architettoniche e messa in sicurezza».

Anche piazza San Rocco verrà parzialmente pavimentata. «Un intervento propedeutico al trasferimento delle fermate dei bus - conclude il sindaco - con un ritorno in piazza della mobilità pubblica che ha come obiettivo primario la valorizzazione del centro storico e delle attività commerciali».

Cinzia Reboni
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1