CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

09.01.2018

Il tetto va in fiamme, evacuata una famiglia

I Vigili del fuoco all’opera sul tetto devastato dall’incendio
I Vigili del fuoco all’opera sul tetto devastato dall’incendio

Ci sono volute oltre cinque ore alle squadre dei vigili del Fuoco di Palazzolo, Chiari e Brescia, per domare l’incendio che dopo le 8 di ieri mattina ha distrutto l’appartamento al secondo piano dell’abitazione della famiglia Bellini, all’interno della cascina Albarello di Palazzolo. Innescate sembra dalla canna fumaria della stufa, le fiamme sono state scorte dai parenti che hanno svegliato il capofamiglia, infermiere dell’ospedale di Bergamo, tornato dal turno di notte, mentre la moglie aveva accompagnato i figli a scuola. L’immediata segnalazione ai Vigili del fuoco ha fatto convergere sul grande cascinale dove abitano tre famiglie i Vigili del fuoco di Palazzolo, con l’autoscala e le squadre di Chiari e Brescia a rinforzo, con un’ambulanza di Rovato soccorso e i Carabinieri di Palazzolo. Spente poco dopo le 10,15 le fiamme che hanno intaccato oltre cento metri di tetto, i militi hanno dovuto rimuovere le tegole una ad una, tagliare travi e travetti, tentando di salvare parte dell’arredamento. Con bombole e mascherina hanno operato fin dopo le 13 per mettere in sicurezza il fabbricato comunque inagibile: per la famiglia non ci saranno problemi di alloggio, saranno «ospiti» della mamma del capofamiglia che abita nell’edificio di fronte. Spente le fiamme, messo in sicurezza il fabbricato, la coppia ha potuto recuperare quanto si era salvato anche se fino a quando non si potrà utilizzare la scala dell’ingresso, non potrà entrare nella metà dell’appartamento sopravvissuto all’attacco del fuoco. • G.C.C.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1