CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

17.05.2018

In fiamme il compattatore Allarme in zona industriale

L’automezzo dopo lo spegnimento: il cassone era carico di carta
L’automezzo dopo lo spegnimento: il cassone era carico di carta

È stato domato dagli operai di Linea gestione da una pattuglia della Polizia locale di Rovato l’incendio scoppiato verso le 8,40 nel cassone del mezzo per la raccolta differenzia di Linea Gestioni, società di Lgh. Per spegnere il rogo si sono serviti dei due estintori in dotazione, uno sul compattatore l’altro sulle vettura degli agenti, e di una manichetta collegata alla rete antincendio dell’area industriale di via Salvella. L’INCENDIO, avrebbe potuto provocare seri problemi nella zona artigianale nei pressi della Eural Gnutti e di numerose aziende artigianali, in via Salvella tra ferrovia e tangenziale per Coccaglio, se alcuni operai notando il fumo non avessero lanciato l’allarme collaborando a fermare le fiamme, prima dell’intervento conclusivo dei Vigili del fuoco di Chiari. Sviluppatosi all’interno del cassone che conteneva carta, il rogo, sulla cui origine svolgeranno accertamenti gli stessi Vigili del fuoco e la Polizia locale (nel 2017 un altro compattatore ‘si era incendiato’ al Foro Boario) si è esteso alla cabina, prima di essere completamente domato dai pompieri. Verso le 11 con una gru gli operatori di Linea Ambiente hanno sgomberato l’area rimuovendo il camion.

G.C.C.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1