CHIUDI
CHIUDI

05.01.2019

La Shalom al concertone: riflettori su Gerusalemme

Grande festa per il Capodanno: ora Shalom prepara il «concertone»
Grande festa per il Capodanno: ora Shalom prepara il «concertone»

Ha replicato il successo degli incontri di Natale, con quasi duemila persone in visita alla comunità, il capodanno «alternativo» organizzato dalla Shalom di Palazzolo. LA COMUNITÀ ha offerto a ragazze e ragazzi una due giorni che ha saputo unire ai festeggiamenti di San Silvestro, rigorosamente astemi, uno spazio per riflettere sulla crisi di identità della persona umana nei tempi che stiamo vivendo. «Stiamo diventando Ogm: organismi geneticamente modificati?»: questa la materia discussa con relatori e esperti, ma anche con giochi, danze, musica e preghiera. L’offerta, della due giorni gratuita, nella struttura della Shalom di Villa d’Adda, è stata accolta da oltre un centinaio di ragazzi e da diversi adulti, che hanno vissuto una due giorni decisamente diversa dal consueto, recuperando antiche danze popolari e giochi in disuso ormai espulsi dai cenoni. NELLA SERATA è rientrato l’hula hop, danze country e naturalmente musica dal vivo, oltre a giochi di luce e un panorama unico in quella che sembra sia stata una dimora di Leonardo. La messa di ringraziamento per l’anno trascorso, il dibattito sui problemi, dal globalismo all’innovazione, si sono inseriti in un programma che ha favorito la riflessione. Alla fine è arrivata anche una sorpresa non da poco per il 12esimo concerto benefico pro Romitaggio di Gerusalemme. Sul palco del Palatenda di Palazzolo ci sarà il cantautore bolognese Andrea Mingardi che ha annunciato la sua presenza al concerto del 12 gennaio.

G.C.C.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1