CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

24.12.2017

Scatta la caccia agli evasori delle imposte municipali

Il sindaco Gabriele Zanni
Il sindaco Gabriele Zanni

Nel Consiglio comunale di Palazzolo anche i cinque consiglieri della Lega, hanno votato «con rammarico» contro documento unico di programmazione e bilancio di previsione, illustrati dall’assessore Diego Chiari. UN DATO saliente per i contribuenti: resteranno invariate le aliquote per Tari, Tasi, Imu e Irpef. Il bilancio 2018, senza aumenti di imposte, prevede entrate, di 3,8 milioni da Imu, di 970mila da Tasi, di 2,3 milioni da Tari, di 1,2 milioni da Irpef, e risorse importanti anche dal recupero dell’evasione intervenendo sull’arretrato. Il piano delle opere pubbliche 2018, illustrato dal sindaco Gabriele Zanni, prevede la riqualificazione della scuola media Fermi con un nuovo auditorium, per 2,1 milioni, già finanziati e con lavori assegnati. Poi la manutenzione degli argini del fiume, interventi sulle primarie don Milani e San Rocco, 250mila euro per manutenzione di strade e marciapiedi, e 300mila per la Rosta, sede del Kayak. Le uniche osservazioni del leghista Attilio Bertoli sulle opere pubbliche hanno rilevato che i tempi si sono allungati, ma il sindaco ha fatto presente che il progetto presentato agli elettori non è cambiato e che gli impegni saranno rispettati. G.C.C.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1