Questo sito web utilizza i cookie anche di profilazione al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Informazioni
martedì, 17 ottobre 2017

La croce del Fantoni
guida la processione

Tradizione e fede sono un binomio inscindibile per la parrocchia di Santa Maria Assunta a Rovato che apre le celebrazioni del venerdì santo con il crocifisso del Fantoni che attraversa in processione le vie del centro storico. Sarà così anche stasera alle 20, quando partirà la processione del momento di riflessione religiosa da secoli al centro della liturgia. Il corteo partirà dalla chiesa parrocchiale in centro storico. Al silenzio della meditazione si alterneranno le musiche sacre suonate dalla banda e le preghiere. Primi a muoversi saranno i chierichetti con la banda, seguirà il grande crocifisso ligneo del Fantoni, portato da sempre dai fabbricieri: la processione, che in passato ha richiamato anche duemila fedeli, percorrerà via Castello, piazza Cavour, via Ricchino e corso Bonomelli per ritornare sul sagrato e rientrare nella chiesa, per la celebrazione liturgica guidata dal prevosto monsignor Gian Mario Chiari.G.C.C.