Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.
domenica, 18 novembre 2018

Lo show dei bovini da carne dalla stalla al manzo all’olio

Il concorso dei bovini da carne sarà come sempre il «clou» della fiera (BATCH)

Domani al foro Boario di Rovato prende il via la 129esima edizione di «Lombardia Carne» che si concluderà a lunedì col mercato settimanale. La storica,ultrasecolare manifestazione proporrà il meglio della zootecnia del nord Italia in un momento non facile, con l’affermarsi della grande distribuzione e la scomparsa di figure storiche come il mediatore e la crisi delle macellerie artigiane, anche a Rovato, che non saranno in fiera. Il clou vedrà domenica la sfida tra i bovini da carne; una giuria di esperti visionerà e valuterà i capi per assegnare il titolo di campione. Alla rassegna dei bovini che ha conservato l’antico fascino, da alcuni anni si sono affiancate quelle di equini e ovicaprini da carne, con gare di tosatura e un’area dedicata ai più piccoli con giochi, laboratori e pony. La tensostruttura presenterà il meglio della gastronomia, con il manzo all’olio, piatto tipico di Rovato, e salumi dei Norcini dell’Anb, e un panorama della vita della fattoria, mentre sotto i portici del municipio si terrà la «Mostra mercato del tartufo di Franciacorta» Apertura domani e domenica dalle 9 alle 19. •