Questo sito web utilizza i cookie anche di profilazione al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Informazioni
sabato, 16 dicembre 2017

Un miracolo
di leggerezza:
bassa acidità
il suo segreto

L’olio extravergine d’oliva Dop dei Laghi Lombardi, con menzione geografica aggiuntiva «Sebino», viene ottenuto dalle varietà di olivo Leccino in misura del 40%; Frantoio, Casaliva e Pendolino, da sole o in «mix», in misura non superiore al 60%, e altre varietà di olive mai sopra il 20%.

L’ASPETTO cromatico verde-giallo, il gusto è fruttato, con un lievissimo sentore di piccante amaro e un retrogusto di mandorla dolce. Si distingue per la bassa acidità, meno dello 0,55%.

Viene prodotto in 40 Comuni, che per la variante «Sebino» si trovano sia sul territorio della Franciacorta sia sulle due sponde del lago, la bresciana e la bergamasca. AL.ROM.