CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

07.03.2018

La Bibbia della pizza riserva una pagina a una griffe camuna

Il pizzaiolo bornese Gianluca Zorzi è in una guida internazionale
Il pizzaiolo bornese Gianluca Zorzi è in una guida internazionale

Il suo lavoro è la sua passione, e non c’è cosa più bella. Ma richiede ugualmente tempo, impegno e formazione. Tanta formazione che ha accompagnato Gianluca Zorzi, un 30enne di Borno, nella sua crescita professionale tra ricerca degli ingredienti, impasti e condimenti. E adesso la sua storia, insieme alla sua pizza, è finita nella «Guida pizza in the world - Talent story», che sarà pubblicata il 12 marzo a Napoli. Racchiude 200 storie di pizzaioli professionisti: una vetrina internazionale per un artigiano nato e cresciuto nella piccola Borno. Il suo cavallo di battaglia, «L’alpina», la dice lunga sulla contaminazione tra tradizione mediterranea e sapori montani: pasta di segale, crema di asparagi, funghi chiodini, salsiccia, formaggi locali e un uovo. Per Zorzi, che gestisce un locale di proprietà con la compagna, essere finito nella guida mondiale della pizza non è un traguardo ma un trampolino, «perchè alla conoscenza non c’è fine». •

C.VEN.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1