Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.
lunedì, 16 luglio 2018

Malegno-Borno, festa per tutti

La Malegno Borno scalda i motori (BATCH)

Il conto alla rovescia è iniziato e l’interesse per la nuova Malegno Borno sale; non solo perchè quest’anno torna a essere una delle gare che contano (nel campionato italiano), ma anche perchè attorno alla tre giorni (28, 29 e 30 luglio) è stato imbastito un calendario che dà a tutti la possibilità di avvicinarsi all’evento che coinvolge i comuni di Malegno, Ossimo e Borno.

Con la giornata, quella di venerdì, delle verifiche tecniche e amministrative, arriverà a Ossimo, in piazza San Damiano, la «Festa del pilota», che vedrà la premiazione di tutti i conduttori dell’Altopiano del Sole che hanno preso parte negli anni alla corsa accompagnata da musica e dj. Sabato alle 9 e alle 14.30 le prove ufficiali, e alle 19 la presentazione del libro di Adriano Baffelli «Malegno-Ossimo-Borno. La mille miglia delle corse in salita» nella piazza di Borno; a seguire la premiazione dei migliori tempi nelle manches di prova e il concerto di Ivana Spagna in piazza Giovanni Paolo II.

Domenica la gara e al termine le premiazioni al pattinaggio di Borno. Il tutto è stato voluto dai comuni per ravvivare lo spirito di una manifestazione che negli anni d’oro riempiva alberghi e prati lungo il percorso. Il declassamento della corsa negli ultimi anni ha fatto i guai maggiori, relegando l’evento all’ultimo posto nella classifica degli interessi di residenti e turisti.

«Lo spirito è quello di non far vivere solo il disagio della chiusura della strada - commenta il sindaco ossimese Christian Farisè - creando qualcosa che si leghi al territorio». Intanto sono disponibili gli orari di chiusura della strada: sabato e domenica la provinciale 5 sarà indisponibile per il traffico privato dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 17.30. C.VEN.