CHIUDI
CHIUDI

28.10.2018

Salute, «Muoviamoci» mette in moto il paese

Si intitola «Muoviamoci», ed è una risposta concreta all’invito degli esperti di salute che consigliano trenta minuti di camminata al giorno (oltre al consumo di frutta e verdura e alla messa al bando delle sigarette) per una vita sana. Succede a Borno, dove dopo aver illuminato la cupola del Comune per l’ottobre rosa, e dopo aver organizzato un ciclo di «Serate della salute», ci si mette in cammino. L’autunno podistico nasce grazie al Comune e al Cai, che per oggi propongono una camminata lungo il sentiero dei frutti di bosco, la vecchia mulattiera che porta a Ossimo Superiore. «Muoviamoci» è la scritta stampata sulle 150 magliette che verranno messe in vendita con un contributo minimo di 10 euro. Il ricavato andrà all’Andos di Valcamonica, l’associazione che si occupa di donne operate al seno che compie un lavoro straordinario per il territorio. Partenza alle 14 dalla piazza Giovanni Paolo II e nemmeno la pioggia fermerà la marcia. •

C.VEN.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1