CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

07.01.2017

Breno, la Casina rilancia
il presepe della contrada

Sembrano lontani i tempi in cui il presepe della contrada Casina, e anche quelli delle altre zone di Breno, raccoglievano piccole folle di visitatori. In particolare, proprio la rappresentazione della natività realizzata dai volontari del quartiere del centro, allestita nei primi tempi nel cortile dell’Istituto professionale, incontrava ogni volta molti apprezzamenti per l’originalità della realizzazione e i significati aggiuntivi che le venivano attribuiti dai creatori.

Con tempo l’impegno degli artigiani del presepe è andato scemando, ma qualcuno alla Casina ha deciso che la tradizione non doveva morire. Così, in perfetta solitudine Giovanni Falocchi ha costruito la rappresentazione sacra senza meccanismi a effetto ma all’insegna della semplicità nello spazio antistante il Liceo artistico Golgi, utilizzando rami d’abete e agrifoglio e collocando su un lato la torre del castello in miniatura, per dare alla rappresentazione un tocco di brenesità che di sicuro non guasta. L.RAN.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1