CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

07.01.2017

Operazione cuore sicuro
Astrio centra l’obiettivo

Astrio: i volontari che hanno attuato l’operazione defibrillatore
Astrio: i volontari che hanno attuato l’operazione defibrillatore

Non c’è piccolo che tenga quando si tratta di mobilitare la generosità. E così, da qualche ora anche la piccola comunità di Astrio di Breno si è dotata di un defibrillatore: il merito lo si deve alla gestione di un punto ristoro nel corso dell’ultima edizione di «Camunerie», la rivisitazione medievale della Pro loco di Breno.

Ragazzi e adulti del paese si erano ripromessi di mettere a disposizione dei residenti e non solo l’apparecchio semiautomatico (Dae), e detto fatto hanno accantonato gli incassi derivanti dalla locanda «I Baccalà de Astre» acquistando il preziosissimo defibrillatore, che per le società sportive è diventato obbligatorio il primo gennaio.

Ora, ed è il pensiero comune di Luca Vielmi e dei giovani astrensi che hanno dato vita all’iniziativa, il dispositivo sarà a disposizione anche per le attività di soccorso in paese e della vicina strada provinciale 345 delle Tre Valli. Manca solo un particolare al varo dell’apparecchio: la formazione di persone in grado di usarlo, e nei prossimi mesi una ventina di volontari prenderanno parte ai corsi. L.RAN.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok