CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

14.02.2018

San Valentino in prosa Il premio letterario prenota il gran finale

L’interno del santuario di San Valentino di Breno
L’interno del santuario di San Valentino di Breno

Lucio Almasso, Silvia Caramellino, Elena Crosta, Bruna Franceschini (quest’ultima trentina di nascita e bresciana d’adozione, insegnante e studiosa dell’arte) e Alberto Pellai: da questa rosa di nomi, questa sera a Breno uscirà quello del vincitore del Premio letterario San Valentino arrivato all’ottava edizione. Sarà Carla Boroni a proclamarlo nella serata che si terrà nella chiesa di Sant’Antonio. Questa iniziativa culturale si è ritagliata negli anni un posto di prestigio tra le manifestazioni letterarie specializzandosi nei racconti brevi. Racconti che quest’anno sono ancora aumentati e, come sottolineato dal presidente della commissione giudicatrice, Ugo Calzoni, ulteriormente cresciuti nella qualità. Tornando alla proclamazione, prima della cerimonia i solisti e il coro del Conservatorio di Darfo e l’ensemble strumentale «Luca Marenzio» proporranno il concerto spettacolo «Festino del giovedì grasso» con la direzione di Giovanni Duci. La festa di San Valentino si aprirà però già in mattinata con le bancarelle lungo via Mazzini, e con le messe al santuario programmate dal parroco don Mario Bonomi. •

L.RAN.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1