CHIUDI
CHIUDI

18.01.2019

Una vita in musica Le bande in lutto salutano Antonelli

Aleandro Antonelli
Aleandro Antonelli

La Civica banda musicale lo ha inserito da tempo fra i membri storici, e il suo nome è sempre in evidenza nelle note descrittive della formazione strumentale presenti nel sito internet del sodalizio, perché «Aleandro ha contribuito all’evoluzione dell’associazione e della scuola di musica fin dagli albori». Aleandro è, o meglio era il Cavalier Antonelli, cultore e insegnante di musica bandistica, direttore di diversi gruppi strumentali fino a pochi anni fa, morto l’altra sera nella sua abitazione all’età di 82 anni. Oltre a tanti amici ed estimatori, ha lasciato la moglie Clara Putelli e i figli Silvana e Giuseppe. DAVVERO grande il cordoglio nella grande famiglia dei musicisti brenesi e in generale fra le bande valligiane, in particolare in quelle di Ono San Pietro e Demo, che lo avevano avuto come direttore e insegnante. Antonelli, che nella Civica banda brenese era stato suonatore di tromba, ha dedicato tanta parte della propria vita proprio a insegnare con straordinaria energia lo stesso strumento a generazioni di ragazzi, e come si usava un tempo si è occupato di tutti quelli a fiato. Nel 1980 fu fra i fondatori della banda Arturo Toscanini di Ono San Pietro, che diresse per 12 anni, e dal 1996 al 2012 si prese cura degli ottoni di quella di Demo, occupandosi anche dei corsi di orientamento musicale. Il suo funerale sarà celebrato oggi alle 15, e per espressa volontà della famiglia, al posto dei fiori si possono destinare eventuali offerte alla Civica banda brenese. •

L.RAN.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1