Questo sito web utilizza i cookie anche di profilazione al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Informazioni
martedì, 17 ottobre 2017

Capire e sapere
Al conventone
una due giorni
a tutta cultura

Un festival per i giovani, ma soprattutto per la cultura. Al conventone di Darfo torna domani e domenica «Generazione Cultura».

Quarta edizione uguale alle altre nei tratti, ma che cambia di volta in volta nei contenuti. Il via domani sera alle 19 con l’apertura dell’area Food & Drinks, quindi alle 21 musica nel chiostro.

Domenica sarà una full immersion da mattina a sera: alle 10.30 apriranno l’esposizione dei microeditori, «Artisti in chiostro», e la biblioteca; alle 11 il laboratorio «Power to the people», con Amir Issaa, dedicato ai ragazzi delle medie che vogliono approfondire il linguaggio hip hop; alle 12.30 l’aperitivo nel chiostro e alle 13 lo spiedo (prenotazioni al 3386103043).

Nel pomeriggio alle 15 le premiazioni del concorso fotografico e letterario, che anticiperanno l’intervento a cura della cooperativa Azzurra dal titolo «I binari della quotidianità». In conclusione un doppio appuntamento: alle 16.30 la presentazione del libro «Vivo per questo», scritto da Amir Issaa, e alle 17.30 l’incontro dal titolo «Perché i classici aiutano a vivere» con il giornalista Stefano Malosso. Tutti gli eventi sono a ingresso libero.C.VEN.