Questo sito web utilizza i cookie anche di profilazione al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Informazioni
sabato, 21 ottobre 2017

Il Busker festival:
gli artisti di strada
accendono la notte

Un mangiatore di fuoco (BATCH)

Ci saranno anche Payaso Loco, Mistral, Gianluca Gerlando Gentiluomo e Karen Vardanian, sabato, all'inaugurazione della nuovissima piazza Aldo Moro di Darfo. Amministrazione, Pro loco e associazione commercianti «via Roma» hanno infatti pensato di far coincidere l'evento istituzionale con la prima edizione del Busker festival, il festival degli artisti di strada che animerà la piazza.

Il lungo pomeriggio inizierà alle 16 con animazione per bambini, gonfiabili, caricaturista, ritrattista e truccabimbi, incursioni musicali con la «Fantomatik orchestra», il teatro di strada con i trampolieri itineranti e il laboratorio della Play Juggling. Poi alle 17 l'inaugurazione ufficiale della piazza con taglio del nastro e discorso di sindaco e assessore ai lavori pubblici della città. Sarà solo una breve parentesi prima di lasciare nuovamente il posto alle esibizioni degli artisti. Un pomeriggio non-stop che si farà sera con gli spettacoli tutti gratuiti, dalle 20 alle 24, con quattro postazioni fisse in cui si alterneranno le performance di artisti internazionali. Pagliacci, maghi, acrobati e poi ancora equilibristi e clown sapranno far divertire grandi e piccini sotto la direzione di Marco Pesce.

«Vogliamo sia una festa il ritorno di questa piazza più bella che mai» ha detto il primo cittadino Ezio Mondini. Sabato la festa di inaugurazione che prevederà anche angolo «Streetfood&beer» per godersi tutti gli spettacoli. C.VEN.