CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

13.12.2017

Presepi, l’ex conventone ha due proposte speciali

Per gli amanti del presepe c’è una meta sicura in questa ore a Darfo: il doppio allestimento dell’ex conventone che fonde solidarietà, amicizia e tradizione. Il primo è quello realizzato dalla cooperativa Azzurra in collaborazione col Cai locale: una natività che rappresenta il territorio che i ragazzi vivono quotidianamente, con il fiume Oglio, le montagne e i paesi più caratteristici della Valcamonica. «È stato realizzato grazie alla sensibilità dei volontari del Cai - ricorda il presidente della coop Michele Gasparetti - che hanno messo a disposizione il loro tempo per fare qualcosa di speciale con i nostri ragazzi». È esposto vicino alla seconda opera ospitata dall’ex conventone, nella sede del Centro anziani: la realizzazione itinerante dell’artista darfense Gino Vanoli che quest’anno, arrivando nella cittadina, si è lasciato ispirare, riproducendole nel suo lavoro interamente meccanico, dalle Terme e dalla loro cupola Liberty. • C.VEN.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1