CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

21.02.2018

Ricette di benessere sette serate dedicate alla qualità della vita

Il sindaco è il primo responsabile della sicurezza, e per estensione anche della salute dei propri concittadini, e a Darfo hanno deciso di applicare questo ruolo in modo decisamente ampio occupandosi anche di prevenzione. Succederà di nuovo, a partire da domani, con sette incontri per stare meglio. È proprio il Comune di Darfo, insieme a sette realtà presenti sul territorio e sull’onda del positivo test dello scorso autunno, a tornare sulla scena riproponendo «I giovedì del benessere», un ciclo di incontri, da domani al 19 aprile e fissati con cadenza quindicinale, dedicato appunto a pratiche e strumenti per vivere meglio. «Credo che questo rientri tra i compiti di un’amministrazione comunale - ha detto Katia Bonetti, assessore allo Sport del Comune, presentando il bis -. Vogliamo offrire spunti a coloro che sono attenti alla salute e al benessere in senso ampio e lo possiamo fare grazie alla collaborazione con sette realtà del territorio». Tra i temi toccati dal nuovo ciclo di approfondimenti la prevenzione dei problemi cardiovascolari, il movimento corretto, l’alimentazione e le allergie. Si inizia appunto domani con una serata dal titolo «La prevenzione cardiovascolare: non solo farmaci», che sarà proposta dalla farmacia Pasinelli e con il dottor Antonio Fusco, specialista in Cardiologia, come relatore. Il primo marzo sarà la volta de «L’invecchiamento: previeni e cura con l’esercizio fisico»; quindi il 15 marzo si parlerà di «Allenamento visivo: scuola, lavoro e sport». IL CARTELLONE proseguirà con la serata dedicata ai problemi all’addome e ai disagi estetici, con i vantaggi del biologico per allergie e intolleranze, con l’approccio multilivello per vivere meglio e tenersi in forma invecchiando a cura del Centro europeo per il parkinson. La chiusura il 19 aprile con «Quando la schiena ti chiede aiuto» a cura de «Il centro - Movimento e benessere» e con un dottore in scienze motorie. Tutte le serate vedranno la presenza di medici o specialisti, e inizieranno alle 20.30 nella cornice dell’hotel Aprica. •

C.VEN.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1