CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

14.12.2017

Scatta il piano neve Comune e cittadini si dividono gli oneri

Fari puntati su ghiaccio e neve
Fari puntati su ghiaccio e neve

Da una parte gli obblighi del Comune, dall'altra quelli dei cittadini. Il piano neve del di Darfo è nel segno del «metà per uno», con diritti e doveri reciprochi messi per iscritto anche alla luce delle numerose polemiche che lo scorso anno, in occasione dell’unica, timida, nevicata, avevano intasato Facebook. AL COMUNE spetterà il compito di salare e di pulire le strade di competenza, a partire da quelle più ripide, per garantire l'accesso in sicurezza alle strutture pubbliche. Ma dovrà farsi carico anche della pulizia delle strade minori e dei marciapiedi e laddove le lame dei mezzi non arriveranno c'è già pronta una squadra di venti operatori addetti. La Polizia locale verificherà, in caso di necessità, la situazione delle strade, quindi si occuperà delle persone in difficoltà e comunicherà eventuali situazioni di disagio o pericolo alla popolazione attraverso i canali di cui dispone. Ma le incombenze non saranno tutte a carico del municipio. Ai proprietari e agli affittuari di case spetta il compito di sgomberare ghiaccio e neve dai passaggi pedonali e dai marciapiedi che si affacciano sull'ingresso degli edifici e di spargere sale (un chilo per ogni venti metri quadrati); ma proprietari e affittuari dovranno anche rimuovere ghiaccio e accumuli di neve pericolanti da tetti e balconi, così come dalle piante che sporgono su area pubblica e comunicare tempestivamente eventuali pericoli. Indicati anche i numeri di telefono utili, mentre tra le righe si legge che basterebbe un po' di buon senso per superare l'inverno senza intoppi. • C.VEN.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1