CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

14.12.2017

Sport e diritto all’inclusione La Valle applaude Stracuzzi

Il professor Sergio Stracuzzi
Il professor Sergio Stracuzzi

Per aver promosso «la comprensione e il diritto all’inclusione sportiva quali valori primari nella formazione educativa». Sono queste le motivazioni per le quali il Panathlon Valcamonica ha assegnato a Sergio Stracuzzi, che è docente di scienze motorie all’Olivelli Putelli di Darfo Boario, il premio Panathlon 2017. Il professore è responsabile dei progetti relativi al sostegno e all’inclusività. La consegna del riconoscimento durante la tradizionale cena che conclude l’anno sportivo del sodalizio presieduto da Giocondo Nezosi. Il professor Stracuzzi ha ringraziato il Panathlon per il premio che può rappresentare «un incentivo a rinnovare sempre più le proposte formative dell’istituto». Un grazie al Panathlon è arrivato anche dal professor Antonino Floridia, dirigente scolastico dell’Olivelli: «Per noi è una grande soddisfazione. Quando sette anni fa è arrivato da noi il professor Stracuzzi gli ho affidato una serie di progetti legati allo sport e alla disabilità e grazie al suo impegno sono arrivati risultati importanti». Alla presenza del dottor Mario Maviglia, Dirigente dell’Ufficio Scolastico Territoriale di Brescia, il presidente Nezosi ha consegnato il contributo del Panathlon camuno alla Polisportiva Disabili Valcamonica. Angelo Martinoli, responsabile tecnico della Polisportiva, ha raccontato l’impegno di due atleti di sci alpino e nordico, Davide Bendotti e Cristian Toninelli, che ora hanno la possibilità di essere convocati per le Paralimpiadi coreane del 2018. • G.GAN.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1