CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

11.01.2017

Un altro raid dei vandali:
nel mirino c’è la santella

Darfo: la santella del convento ricoperta di scritte
Darfo: la santella del convento ricoperta di scritte

I grafomani arrabbiati col cattolicesimo si sono sempre manifestati da queste parti; ma durante le vacanze natalizie, forse per il tempo libero a disposizione di tanti ragazzi, si sono moltiplicati. E così la santella del brolo del convento di Darfo oggi è particolarmente malconcia.

Molte scritte sono vecchie di anni, e la sporcizia circostante denuncia la scarsa manutenzione di vecchia data. Ma alcune ingiurie scritte contro la Madonna e San Giuseppe sono nuove. L’affresco nella santella più a monte è tutto imbrattato con scritte e disegni, e così il piccolo colonnato di accesso che su un lato si rompe. Gli assalti si sono sommati nel tempo, ma non sono una bella fotografia per chi percorre il roseto e ci arriva proprio davanti.

Il parco, alle spalle del Conventone e al servizio anche del Conservatorio, ospita un parco giochi per bambini e un’area verde non curata: il tempo e certamente la carenza di fondi nelle casse comunali ha fatto parte dei danni, ma l’uomo ci ha del suo.

Molto del suo: le scritte che imbrattano l’affresco non sono ripetibili, e solo un intervento attento di restauro le potrà cancellare. C.VEN.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok