CHIUDI
CHIUDI

09.12.2018

Nella sfida dei presepi entra l’elemento acqua

È una tradizione consolidata che si rilancia anche quest’anno, ma con una «specializzazione» decisa per spingere i creativi del sacro a spremere ulteriormente la fantasia. Il consueto concorso delle natività di Edolo avrà come tema l’acqua, e per offrire uno sfondo ideale, il Comune ha scelto le fontane del territorio comunale quale location dei presepi che parteciperanno alla nuova rassegna di fine anno. Immerso letteralmente nel liquido gelido della montagna o allestito sopra non conta: l’importante è che il Bambino, la Madonna, San Giuseppe e tutti gli altri protagonisti (comprese le statuine raffiguranti animali) trovino collocazione nelle (o sulle) numerose fonti sparse nella strade e nelle piazze del capoluogo e delle frazioni. La partecipazione al concorso è gratuita e aperta a singoli, famiglie e associazioni. Entro il prossimo 20 dicembre gli interessati dovranno prendere visione del regolamento e compilare il modulo di adesione pubblicati sul sito dell’ente locale, oppure consultandolo e iscrivendosi nell’ufficio Relazioni con il pubblico del municipio. Le opere migliori saranno scelte da una commissione che inizierà le valutazioni il giorno di Santo Stefano. Le premiazioni sono fissate per le 15 del 6 gennaio 2019 nel teatro Don Bosco di via Roma. All’autore (o agli autori) del primo presepe classificato andrà un cesto natalizio; due abbonamenti per la stagione teatrale al secondo e, al terzo, un volume che racconta le opere d’arte della Valcamonica. Un riconoscimento speciale verrà assegnato a sorpresa. Per saperne di più basta comporre il numero telefonico 0364 773012 dalle 9 alle 12. •

L.FEBB.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1