CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

13.01.2018

I «maghi» delle carte giocano con gli anziani

Si prepara un pomeriggio speciale, oggi, nella Rsa «Fondazione Fratelli Bona» di Capodiponte. Gli anziani, il presidente don Fausto Murachelli e il direttore Christian Ramus attendono alle 15,30 gli appassionati del «Gruppo camuno gioco scopa» per una dimostrazione sul tavolo verde. Luca Santi e i suoi amici giocatori daranno vita a una serie di partite a carte proponendo naturalmente la scopa ma cimentandosi anche nella briscola, e coinvolgendo nelle sfide gli ospiti della casa di riposo. L’obiettivo è naturalmente quello di portare allegria nella struttura, perché lo scopo principale del sodalizio è promuovere l’aggregazione e l’amicizia. Non a caso il motto dell’associazione di Capodiponte che opera in paese ormai da quasi cinque anni è «Giochiamo e creiamo amicizia». Intanto, la squadra agonistica ha già incassato una serie di successi ottenuti in manifestazioni di carattere provinciale e regionale. • L.RAN.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1