CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

12.08.2017

Malga Mignone
apre le porte
alla domenica
della memoria

«Per vivere insieme una giornata dedicata alla contemplazione della natura e delle nostre montagne»: è il sottotitolo scelto dalla Pro loco ossimese «Per Osem» per promuovere la giornata in cartellone per domani; una trasferta che si spera affollata diretta alla malga Mignone.

La partenza in compagnia avverrà tra le 7.30 e le 9 da piazza Roma a Ossimo Superiore (si potrà salire a piedi e in fuoristrada), e una volta raggiunta la croce di malga Plagne, alle 11.30 verrà celebrata la messa. Seguiranno il pranzo al sacco e alle 14 un ricordo di Giuseppe Rivola, «figura generosa e instancabile nel mantenere in vita questo luogo» che segna il confine tra Lozio, Ossimo e Borno, poco sopra il lago di Lova.

«Non solo - specifica la Pro loco -, ricorderemo anche tutti coloro che hanno vissuto e interpretato i valori autentici della montagna dedicando tempo e fatica per il rispetto, la cura e la manutenzione, testimoniando con la loro attività un prezioso attaccamento al proprio territorio». Mignone sarà il luogo ideale per farlo, simbolo della storia e trait d’union di un territorio che oggi guarda al futuro unito più che mai. C.VEN.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1