CHIUDI
CHIUDI

09.02.2019

Nasconde 5 bombe carta in casa: Daspo al tifoso atalantino

La curva dell’Atalanta
La curva dell’Atalanta

Durante la partita di Coppa Italia Atalanta-Juventus ha gettato una bomba carta dalla curva. Abita a Darfo Boario Terme il giovane che avrebbe fatto esplodere l’ordigno rudimentale in Curva Nord lo scorso 30 gennaio. P. L., le iniziali, 21 anni, è originario di Lovere ma da tempo vive in Vallecamonica. Il giovane identificato dalla Questura di bergamo adesso subirà un Daspo, misura che prevede il divieto di accedere alle manifestazioni sportive fino a cinque anni. Il 21enne sarebbe stato identificato dagli agenti delle questura di Bergamo grazie alle immagini delle telecamere installate all’interno dello stadio Comunale, nonostante il passamontagna con disegnata la bocca di un teschio a coprirne completamente il volto. Secondo quanto ricostruito il ragazzo a metà del primo tempo della sfida dei quarti di finale di Coppa Italia ha gettato e fatto esplodere tra i gradoni della Curva occupata dagli ultrà atalantini una bomba carta. GLI AGENTI alla fine hanno impiegato una settimana per dare un nome al passamontagna con le fattezze del teschio. Ieri mattina è scattata la perquisizione a casa del giovane dove sono state trovate cinque bombe carta e altro materiale pirotecnico. La questura di Bergamo ha avviato il procedimento per l’irrogazione del Daspo nei suoi confronti, sia per l’esplosione che per l’introduzione della bomba carta all’interno dell’impianto sportivo. • Giuseppe.spatola@bresciaoggi.it

Giuseppe Spatola
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1