CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

11.07.2018

Piazza Alpini, è stop alle auto

Piazza Alpini di Angolo ieri, con i parcheggi già dimezzati
Piazza Alpini di Angolo ieri, con i parcheggi già dimezzati

Ambulanti e clienti del mercato settimanale di Angolo Terme hanno trovato una sorpresa ieri mattina: la disposizione dei banchetti era stata modificata, e metà della piazza Alpini era stata lasciata forzatamente libera. È successo per una decisione necessariamente improvvisa dell’amministrazione comunale, dettata da motivi di sicurezza. IL SOLETTONE in cemento armato che copre il garage deposito comunale è da tempo sotto osservazione. Costruita all’inizio degli anni Settanta, quando fu realizzato l’ex palazzo comunale, la struttura ha recentemente manifestato preoccupanti segni di degrado: travi portanti con il calcestruzzo indebolito e con l’armatura metallica in vista. Il Comune ha incaricato un tecnico per tenere controllata la situazione, e ieri si è deciso di correre ai ripari. È dall’insediamento nel 2014 che la nuova maggioranza pensa alla messa in sicurezza dell’edificio, e nell’anno in corso sono stati messi a bilancio 200 mila euro per il progetto di riqualificazione e consolidamento strutturale della piazza. Poi però un distacco di materiale dal soffitto ha fatto accelerare le decisioni. Il primo passo è stato appunto lo spostamento del mercato settimanale; quindi, nei prossimi giorni la porzione di piazza Alpini sarà chiusa al traffico. Diventerà esclusivamente pedonale per alleggerire la soletta dal peso delle automobili e dei mezzi pesanti che utilizzano l’area per manovrare. Qualche disagio si creerà, perché nell’ex municipio si trovano l’ufficio postale, la farmacia e gli ambulatori medici, e con lo stop ai veicoli si perderanno 14 posti auto. Il Comune ha però creato due anni fa un nuovo parcheggio vicino alla piazza che potrà rimediare in parte al problema. •

G.GAN.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1