CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

24.11.2017

Droga e spaccio
Due in manette
dopo il «blitz»
dei carabinieri

La marijuana sequestrata
La marijuana sequestrata

Due arresti e una segnalazione all’autorità giudiziaria. È questo il bilancio dell’operazione condotta dai carabinieri di Pisogne. In manette un 47enne e un 44enne, entrambi italiani ed entrambi pregiudicati, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e resistenza a pubblico ufficiale. Il 47enne, bloccato, ha tentato di sottrarsi al controllo sferrando calci e pugni. Addosso aveva 13 grammi di marijuana. Perquisita l’abitazione, all’interno della quale si trovava il 44enne, trovato in possesso di 100 grammi di marijuana, un bilancino di precisione e 45 euro ritenuti proventi dello spaccio. Infine, perquisita una giovane acquirente di Costa Volpino, trovata in possesso di 9 grammi di marijuana.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1