CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

01.12.2017

Tutto pronto in Val Palot e già si pensa al cantiere che aprirà in primavera

La Val Palot è pronta a inforcare gli sci
La Val Palot è pronta a inforcare gli sci

Il lavoro preparatorio è iniziato da giorni, sostenuto dai nuovi 15 «cannoni» che la società di gestione ha messo in opera per la nuova stagione. E adesso, dopo l’arrivo di discrete precipitazioni naturali, anche nella pisognese Val Palot fremono sognando una rapida apertura del comprensorio sciistico locale. LE NOVITÀ arrivano dalla srl Val Palot: «Il freddo dei giorni scorsi ci ha dato un grande aiuto - spiega Luigi Romele, presidente della società -; la vallata è una garanzia sotto questo punto di vista. Abbiamo investito in 15 nuovi sparaneve, e con il gelo abbiamo potuto creare un ottimo fondo artificiale su cui poi si è adagiata la neve naturale delle ultime ore. Contiamo di aprire a brevissimo: forse gà domenica, al più tardi i primi giorni della prossima settimana». Negli ultimi anni quest’area ha guadagnato notorietà anche per aver ospitato diverse nazionali, e in particolare gli specialisti dello slalom: «Il nostro comprensorio è perfetto per questo tipo di disciplina. È dotato di una parte di pista molto impegnativa che si addice agli allenamenti e alle preparazioni agonistiche - continua Romele - mentre per i più piccoli c’è un campo scuola adatto alle prime discese. Ora poi stiamo lavorando all’allungamento di oltre 100 metri della discesa che partirà in primavera». • AL.ROM.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1