CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

24.06.2018

Un abbraccio tra laghi Pisogne saluta Poisy

Un’immagine simbolo del gemellaggio culturale  tra il Comune di Pisogne e la cittadina francese di Poisy
Un’immagine simbolo del gemellaggio culturale tra il Comune di Pisogne e la cittadina francese di Poisy

È stata forse anche la serie di somiglianze geografiche e demografiche ad avvicinare la cittadina francese di Poisy e Pisogne fino al punto della scelta del gemellaggio. Entrambe le realtà si affacciano su un lago (quello d’Annecy per la prima); contano circa ottomila abitanti e un sistema economico simile. Ecco perché, quando si sono incontrate, due anni fa, si sono subito «piaciute». La firma del gemellaggio (alla presenza di diverse associazioni del territorio) tra i due sindaci, Pierre Bruyere e Diego Invernici, col maestro di cerimonia Andrea Belleri, consigliere alle Politiche giovanili, è avvenuta ieri nel municipio pisognese, seguita dallo scambio delle rispettive «chiavi della città» e delle fasce da sindaco. «ABBIAMO concretizzato questo bel matrimonio - ha commentato Bruyere - basandoci soprattutto sugli elementi che ci uniscono, puntando molto sull’associazionismo, sulla cultura e sullo sport. Saremo sempre disponibili ad accogliere nel nostro paese associazioni e gruppi da Pisogne». Alcuni degli amici francesi presenti in Italia per l’occasione hanno dato uno straordinario esempio di attenzione all’ambiente: sono infatti arrivati in bicicletta, dopo avere pedalato per oltre 500 chilometri superando le Alpi. «Per uscire dai momenti di difficoltà - ha sottolineato Invernici - serve l’unione di intenti da dimostrare con i fatti. Secondo noi l’Unione europea si crea in questo modo: mettendo al primo posto l’amicizia, le tradizioni, le identità di ogni popolo con l’obiettivo di crescere culturalmente». •

AL.ROM.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1