CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

14.07.2017

A spasso su sentieri e ferrate
con le guide della Valcamonica

Una delle mete delle uscite, l’Adamello, vista dai laghi d’Avio
Una delle mete delle uscite, l’Adamello, vista dai laghi d’Avio

Scorrendo il cartellone si trovano occasioni che spaziano dalle passeggiate alla portata di tutti alla scoperta dei luoghi più incantevoli dell’alta Valle alle decisamente più impegnative arrampicate su ferrate e pareti delle principali vette camune, e non solo. Sono i contenuti dell’attività estiva delle guide alpine Vallecamonica-Adamello.

IL PROGRAMMA è fitto di appuntamenti e alcuni sono già stati archiviati, in quanto le prime uscite erano in calendario già all’inizio dello scorso mese di giugno, e prosegue in questo fine settimana, domani e domenica, con la «spedizione» sul massiccio del Brenta: i partecipanti potranno prima affrontare la bella camminata dal rifugio Brente al rifugio Tuckett e poi la ferrata che porta alle Bocchette di Brenta. Sempre domenica, in sinergia con il parco dello Stelvio col quale l’Associazione guide ha stretto un accordo di collaborazione, ci sarà l’escursione alle Bocchette di Valmassa.

Sabato 22 luglio sarà la volta del rifugio Denza, per poi domenica 23 risalire fino alla vetta della Presanella. Domenica 23 si salirà anche sulla Cima Gaviola, mentre il 29 luglio nel mirino ci saranno i laghi del Cevedale e il rifugio Larcher, e parlando di escursioni più facili si raggiungeranno i laghetti di Monticelli.

Il mese di agosto si aprirà con le gite al bivacco Linge-Lago Nero (giovedì 3), al lago Corvo e a Cima Collecchio (sabato 5), con l’arrampicata in Val Salarno (sabato 5 e domenica 6) e con il monte Tonale Occidentale. Si proseguirà poi col sentiero del Pastore (giovedì 10), con la notturna al rifugio Lago del Mortirolo (venerdì 11), col rifugio Garibaldi e l’ascesa dell’Adamello (sabato 12 e domenica 13). L’attività si intensificherà attorno a Ferragosto: Sentiero dei Fiori (14, 17, 19 e 20), Sentiero Glaciologico dei Forni (una escursione naturalistica del 14), villaggio militare di Ercavallo (17), Sentiero degli Austriaci e Alpini (ferrate, mercoledì 16), bivacco battaglione Ortles e Cresta di Vallumbrina (18) e Sentiero delle Cime-Brenta (nel fine settimana del 19 e del 20).

Agosto prevede poi anche le escursioni alle Cime di Sesto (ferrata in Val Pusteria, lunedì 21, martedì 22 e mercoledì 23), all’Angelo Grande-rifugio Serristori (sabato 26 e domenica 27), e le più abbordabili gite alle Bocchette di Valmassa (domenica 20), ai laghi Seroti (giovedì 24), a Cima Rovaia (domenica 27) e ai laghi di Ercavallo e al rifugio Bozzi in programma giovedì 31. Quanto ai mesi di settembre e ottobre ci limitiamo a segnalare le numerose uscite nelle vallate laterali per ammirare lo spettacolo dei cervi in amore e, nelle giornate del 17 e del 18 ottobre, la festa di fine estate in Val Sarentino (escursione e wellness).

PER SAPERNE di più sul calendario e per iscriversi alle uscite ci sono diverse alternative: bisogna comporre il numero 346 5788907, oppure inviare una e-mail all’indirizzo info@adamelloguidealpine.it; o visitare il sito www.adamelloguidealpine.it.

Lino Febbrari
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1