CHIUDI
CHIUDI

12.01.2019

Ristoranti al rilancio Una festa affollata per il nuovo «Pippo»

Francesca Lascioli e Mauro Donina nel nuovo «Pippo»
Francesca Lascioli e Mauro Donina nel nuovo «Pippo»

Era un riferimento storico per Ceto e non solo, e dopo una breve pausa, il bar ristorante pizzeria «Pippo» ha appena riaperto con una gestione nuova di zecca. Francesca Lascioli e Mauro Donina hanno ospitato tanti amici e vecchi clienti per l’inaugurazione dell’esercizio di via Nazionale a Nadro proponendo un buffet davvero ricco. I DUE SOCI hanno voluto che il loro accogliente locale fosse inaugurato anche religiosamente, e don Pierangelo Pedersoli, parroco di Nadro, ha accolto l’invito benedicendo il nuovo Pippo e naturalmente i gestori; che sono lettori del nostro quotidiano. Per partire bene Francesca e Mauro hanno offerto ai partecipanti alla festa buoni sconto per caffè e dolce da spendere ogni giorno feriale fino alll’8 febbraio. Lei, 34 anni, è reduce da un’esperienza pluriennale nel bar Stazione del Badetto di Ceto, mentre lui è stato chef nel ristorante valtrumplino Miramonti di Caino. Entrambi hanno ereditato un locale molto conosciuto nella zona e prima ottimamente gestito da Gian Maria Ruggeri. •

L.RAN.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1